Bjork Digital

0

 Bjork Digital a Londra in mostra alla Somerset House fino al 23 ottobre

Somerset House è entusiasta di annunciare l’anteprima europea di Björk digitale, una mostra di opere digitali e video. Frutto di collaborazioni tra Björk e alcuni dei migliori artisti visivi del mondo. L’evento verrà poi seguito con una performance speciale alla Royal Albert HallBjörk la cantante dalla voce “particolare” è conosciuta in tutto il mondo per la sua straordinaria capacità di creare, produrre e inventare nuovi suoni. Questo spettacolo visivo e sonoro unisce il suo percorso musicale attraverso la musica, l’arte e la tecnologia.  La Somerset House invita i visitatori ad entrare in contatto con il suo lavoro attraverso la più recente tecnologia di realtà virtuale (VR) offrendo un modo unico per connettersi con il suo pubblico. Provare per crederci!
06

Presente è “Black lake” rivoluzionaria pellicola di Björk commissionata dal Museum of Modern Art di New York, dove il pubblico è catturato da immagini panoramiche e da suoni particolari mai sentiti prima. Esperienza sublime che coinvolge non solo l’udito,ma anche la vista e l’anima. Girato negli altopiani d’Islanda, il lavoro è stato diretto dal regista di Los Angeles Andrew Thomas Huang.
Huang ha anche collaborato con Björk su Stonemilker VR, un progetto che trasporta lo spettatore attraverso il suono di uno dei brani più acclamati nel repertorio dell’artista: Vulnicura attraverso un viaggio spirituale. 
Vento, spiaggia e immagini “impressionanti”.
05

Continue trasformazioni dell’artista che gioca con la lingua e con i denti, poi diventando una gigantesca falena circondata da meravigliose maschere create dall’artista James Merry. Questo è molto altro nell’ambito della prima europea di Björk digitale. Björk poi terrà due concerti speciali a Londra nel mese di settembre. L’edizione di Somerset House della mostra Björk digitale includerà anche uno spazio educativo interattivo che mette in mostra le applicazioni innovative create da Björk che esplora la musica, la natura e tecnologia.  Un programma che copre 24 anni di carriera dell’artista, durante il quale ha collaborato con registi tra cui il premiato Spike Jonze, Michel Gondry, Nick Knight e Stephane Sedanaoui
03
Bjork Digital
Immersive virtual reality exhibition on the Icelandic pop star.
Somerset House, Strand, Londra, WC2R 1LA
Dal 1 settembre al 23 ottobre 2016