Bullismo e omofobia in “Un bacio”. A Londra per CinemaItaliaUk

0

Uno dei film più discussi della stagione cinematografica italiana approda a Londra per trattare alcune delle tematiche più scottanti di questo periodo: bullismo e omofobia. Si tratta di Un bacio del regista e sceneggiatore Ivan Cotroneo, che sarà proiettato domenica prossima, 6 novembre, dalle ore 18 al Genesis Cinema.

Tratto dal suo romanzo omonimo, pubblicato da Bompiani nel 2010, Un bacio è il terzo film di Cotroneo e gli è valso un Globo d’oro per la miglior sceneggiatura e il prestigioso Premio Biraghi ai suoi giovani protagonisti all’edizione 2016 dei Nastri d’Argento.

Il regista Ivan Cotroneo domenica a Londra


L’evento è organizzato da CinemaItaliaUk e presentato in partnership con Fringe! Queer Film and Arts Festival e supportato da Kidscape e The Ben Cohen StandUp Foundation
.

Ispirata a una dura vicenda di cronaca nera, la pellicola affronta le delicate tematiche dell’adolescenza, della diversità e della discriminazione, raccontando la storia di tre sedicenni che trovano nell’amicizia che li lega un rifugio contro i pregiudizi e l’emarginazione, fino a che l’idillio si spezza e tutto precipita.

Un bacio è diventato sin da subito il simbolo della lotta contro il bullismo, attraverso una capillare presentazione nelle scuole superiori che si protrarrà nel 2017 grazie a Un bacio experience, un progetto sostenuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Indigo Film, grazie al quale 30.000 studenti potranno vedere il film in classe.

Il film sarà in italiano con sottotitoli in inglese, seguiranno un dibattito con il regista Ivan Cotroneo moderato dalla programmatrice della sezione documentario di CinemaItaliaUK Adele Tulli, e un rinfresco a base di street food siciliano di Slice & Moree vino della storica azienda Botter Wine.

Per l’acquisto dei biglietti si può cliccare qui