Charlie Sheen, la star di Hot Shots! testimonial della nuova campagna Hostelworld

0

Hostelworld lancia la nuova campagna e come testimonial sceglie uno degli attori più irriverenti del cinema hollywoodiano: Charlie Sheen. E come sempre, ogni cosa che gira attorno alla star di Hot Shots! non può che non essere… sopra le righe!

Sheen è stato infatti sorpreso mentre fa follie in un ostello di Londra. Le riprese mostrano l’attore dormire con sette persone e attaccare un compagno di viaggio con una mazza urlando il suo famoso “Winning!”. Ma non è esattamente così che le cose sono andate. L’attore si è unito al gruppo leader mondiale nelle prenotazioni di ostelli Hostelworld per sfatare gli stereotipi maggiormente ricorrenti e dimostrare come la loro reputazione stia cambiando, così come quella di Sheen.

Nella serie dei sei video, Sheen si gode tutti i comfort presenti nell’ostello, inclusa una confortevole notte in un dormitorio moderno con sette persone; una partita, con annessa vittoria, a ping pong contro un altro viaggiatore; una colazione salutista e uno snack in assoluta privacy nella sua camera.

Non è assolutamente detto che la reputazione non possa cambiare – ammette Charlie Sheen -. E’ vero, ho avuto ‘giornate avventurose’ nella mia vita, così come gli ostelli erano sporchi e tetri. Ma come una fenice che rinasce dalle sue ceneri, anch’io sono una persona nuova e ho toccato con mano come oggi gli ostelli siano puliti, di stile e, ciò che è davvero importante, davvero divertenti! Sono perfetti per persone che come me vogliono associare l’aspetto sociale al loro viaggio. Lasciate ogni preconcetto alla porta… dell’ostello”.

Ci siamo uniti a Sheen – racconta Otto Rosenberger, chief marketing officer a Hostelworld – per prendere in giro il suo passato irriverente e dimostrare che anche gli ostelli sono cambiati. Oggi hanno stanze private con bagno in camera e con comfort eccezionali che spaziano dalle ampie terrazze alle piscine per finire ai bar trendy. Ma ciò che più conta è l’incredibile varietà di persone provenienti da ogni angolo del mondo. E’ senz’altro il momento di godersi la vita in ostello. Sebbene siamo contenti d’aver convertito una star hollywoodiana alla vita in Ostello, siamo sicuri che gli Ostelli sono la soluzione perfetta anche per quelli con budget limitato – dopotutto non devi spendere come una star ma puoi viaggiare come se lo fossi”.

Oggi più del 90% degli Ostelli hanno camere private e la maggior parte ha interni curati ed eleganti, bagni in camera, piscine, sauna, bar trendy e dormitori moderni. Le riprese sono state effettuate al Wombats City Hostel a Londra, una delle 33.000 strutture da noi gestite, che comprende stanze comuni moderne, stanze private e un piano interrato con bar, area biliardo, ping pong e una splendida zona cucina.

Qui il video di Charlie Sheen

 

Hostelworld

Hostelworld Group è leader mondiale nella prenotazione di ostelli con Hostelworld, Hostelbookers, e Hostels.com attraverso piattaforme in 19 lingue. Unendo giovani viaggiatori con gli Ostelli, Hostelworld vanta più di 8 milioni di recensioni su 33.000 strutture in più di 170 paesi. Hostelworld Group è stato quotato sul mercato azionari alla borsa di Londra e Dublino a Novembre 2015. Con sede centrale a Dublino, Hostelworld ha uffici a Londra, Shanghai, Sydney e Seoul, ed è stato recentemente inserito nella lista Best Workplace 2016 stilata da Great Place To Work Institute.