I 10 mercatini più importanti di Londra

0

I mercatini più importanti di Londra per gli amanti dell’ antiquariato e del modernariato

Londra è una città eclettica e anche in fatto di shopping non delude mai. La capitale inglese, infatti, vanta un’offerta molto vasta per tutti i gusti: dal negozio di lusso alla boutique fino ai rinomati mercatini dove, con un po’ di pazienza, si trova veramente di tutto. I mercatini londinesi sono, del resto, il luogo preferito dagli amanti del moderno e di collezionisti in cerca di qualche capo o oggetto vintage.

I mercati più grandi di Spitalfields, Camden Market o Portobello Road sono la meta ideale se desiderate trascorrere una giornata alla ricerca di una buona occasione. I mercati di Greenwich Market e Borough Market, grazie alla presenza di numerosi artisti locali, sono adatti a chi è alla ricerca di un regalo originale. Di seguito vi elenchiamo i 10 mercatini più importanti di Londra.

 

BOROUGH MARKET. Il Borough Market è il paradiso degli amanti dello shopping.
Il mercato è composto da 100 stand, inclusi negozi e street food. Il mercato vanta produttori provenienti da tutto il paese con una vasta scelta di prodotti freschi come pesce, carne, verdura, formaggi, pane, caffe e dolci.
Altri invece sono stranieri e offrono prodotti di qualità importati dall’estero. Una parte del mercato è aperta dal lunedì al sabato, mentre l’intero mercato, che comprende tutti gli stand presenti, è operativo dal mercoledì al sabato. Gli orari di apertura sono fissati dalle 10 alle 17 dal lunedì al giovedì, il venerdì dalle 10 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 17. La fermata della metro più vicina è Southwark.

 

BRICK LANE MARKET. Il Brick lane market è un grande e rinomato mercatino delle pulci dell’East End con stand che vendono oggetti di antiquariato, vestiti e ottime occasioni a prezzi stracciati. Dal 2000 Brick Lane ha visto numerosi mercatini aprire sotto la gestione di The Truman Markets come The Boiler House Food Hall, the Tea Rooms, The Backyard Market, The Sunday UpMarket e the Vintage Market. Questi mercatini vendono qualunque cosa dal vintage ai vestiti prodotti a mano, ma anche accessori, gioielli, musica, arts and craft, e deliziose pietanze da gustare. Gli stand dove gustare ottimi piatti, tra una tappa e l’altra, sono aperti sette giorni su sette. I mercatini sono aperti il sabato dalle 11 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 17, ad eccezione del Sunday UpMarket che è aperto solo di domenica e The Vintage Market operativo il giovedì e il venerdì. La fermata della metro più vicina è Aldgate East.

 

ALFIES ANTIQUE MARKET. L’Alfies Antique Market è un centro eclettico e rinomato per le il suo originale antiquariato. Questo vivace mercato si differenza dal classico mercatino di antiquariato grazie alla sua vivacità e alla sua originale e vasta offerta.
Il mercato vanta, infatti, 75 produttori posizionati sui 5 piani del palazzo. All’ultimo piano si trova The Roof Top Kitchen da dove poter godere della fantastica vista panoramica su Londra. Aperto dal martedì al sabato dalle 10 alle 18. La fermata della metro più vicina è quella di Marylebone, uno dei più ricchi quartieri di Londra.

 

NOTTING HILL E PORTOBELLO ROAD MARKET. Il mercato di Portobello Road è conosciuto fin dal 1800 ma è divenuto particolarmente rinomato grazie alla sua collezione di antiquariato presente dal 1950. Oggi ci sono molti stand che offrono qualsiasi cosa dalla frutta al pane, fino a poster, vestiti, ceramica e musica. Portobello Road Market è raggiungibile da Notting Hill Gate, Ladbroke Grove, dalla stazione metro di Westbourne Park e con l’autobus sulla linea diretta a Ladbroke Grove e Notting Hill. Il mercato è principalmente operativo il venerdì e il sabato. Tuttavia dal lunedì al giovedì chiunque desideri potrà godere di un piccolo mercato da visitare insieme a tutta la famiglia.

 

CAMDEN LOCK MARKET. Il Camden Lock Market è il cuore della zona dedicata alla shopping del quartiere di Camden Town. Aperta sette giorni su sette, Camden Lock Market include stand e negozi dove si può trovare veramente di tutto: dagli abiti vintage a gioielli fatti a mano ma anche oggetti creativi adatti per un regalo, vinili, accessori e altro. All’interno del mercato non potete non immergervi nella multiculturalità tipica di Londra e questo quartiere. Il Camden Lock Market, infatti, vanta tantissimi stand dedicati allo street food che vi daranno la sensazione di sentirvi un po’ in Spagna, in Italia, in India, in Cina o ai Caraibi. Non mancano di certo le caratteristiche del Regno Unito grazie alla presenza dei classici pub e locali dove assaporare uno splendido fish and chips di fronte ad una pinta. Da segnalare a questo proposito è Poppies, un delizioso localino aperto dagli anni ’50, alle porte del Camden Lock Market, dove gustare la ricetta originale del fish and chips. E’ vintage anche l’incarto, con il quale viene servita la pietanza, che riprende il design dei giornali stampati in quegli anni. Il mercato di Camden è aperto sette giorni su sette, ad eccezione del giorno di Natale. La fermata della metro più vicina è Camden Town.

 

OLD SPITALFIELDS MARKET. L’Old Spitalfields Market è uno dei più importanti mercati di Londra, costruito nel 1876. E’, infatti, uno dei più eleganti mercati dell’epoca Vittoriana, esistenti ancora oggi. Gli stand vendono oggetti di antiquariato, cibo e moda e ospita i più famosi ed eclettici designer del mondo: dal bohemian al vintage fino allo stile africano. Le numerose boutique offrono un’ampia varietà di giocattoli, da quelli in legno prodotti a mano, fino a quelli di ultima generazione. Se tra una sbirciatina e l’altra vi dovesse venire appetito potete recarvi in uno dei ristoranti presenti all’interno del mercato e gustare uno dei deliziosi piatti proposti. I ristoranti del mercato propongono una cucina di qualità ma non per questo non accessibile a tutte le tasche. Qui troverete piatti freschi, pane fatto a mano, dolci e una vasta quantità di prodotti biologici. I ristoranti sono aperti tutti i giorni cosi come i negozi il cui orario può variare nella fascia oraria tra le 11 e le 19. Il mercato di Spitalfields può essere raggiunto sia con la metro sia con il treno. In ogni caso la fermata è sempre quella di Liverpool Street.

 

GREENWICH MARKET. Il mercato di Greenwich è ricco di oggetti artistici originali e particolari. Conosciuto prettamente per i suoi designer e piccoli produttori, i visitatori potranno ammirare oggetti e capolavori che non è possibile trovare da nessun’altra parte del mondo. Quando metterete piede al Greenwich market verrete, letteralmente, travolti da un’atmosfera gioiosa e vivace anche grazie alla musica dal vivo degli studenti del Trinity College of Music. Grazie allo street food, potreste mangiare un boccone, continuando a passeggiare lungo il fantastico percorso di fronte a ben 120 stand di arte e antiquariato. Il mercato è aperto da martedì a domenica dalle 10 alle 17,30. La fermata della metro più vicina è Greenwich.
Il villaggio di Greenwich è una delle tappe obbligate per chi visita Londra; Il parco, l’ osservatorio astronomico, il Museo Marittimo, la Queens House,…

 

SOUTHBANK CENTRE MARKET. Se siete alla ricerca di ottimo cibo e bevande prodotti dalle piccole aziende indipendenti inglesi, il Southbank Centre Market è la vostra meta. Aperto ogni weekend, il mercato di Southbank è operativo da venerdì a domenica, sul Southbank Centre Square, dietro il Royal Festival hall.
Questo mercato ospita più di 40 produttori, inclusi professionisti specializzati in vari settori alimentari inclusi carne, spezie, dolciumi e altro. Il cibo può essere gustato direttamente sul posto o comodamente a casa proprio con la formula take away!
Il mercato è aperto il venerdì dalle 12 alle 20 e il sabato dalle 11 alle 20.
La fermata più vicina è Embankment.

 

COVENT GARDEN MARKET. Il Covent garden Market, nel cuore del quartiere di Covent Garden, è un altro rinomato mercato di Londra grazie alla sua dimensione e alla ricca offerta. Il mercato di Covent Garden, infatti, comprende tre mercati presenti nella piazza di Covent Garden risalente al XVIII secolo. Uno dei mercati è The Apple Market che si trova nel lato Nord del Marketing Building e offre una vasta selezione di prodotti inglesi fatti a mano, gioielli, vestiti e accessori in pelle e altro. Il mercato è molto frequentato anche durante la settimana. The East Colonnade Market è il secondo mercato di Covent Garden e offre un’ampia varietà di stand che vendono prodotti come sapone fatto a mano, borse, vestiti per bambini, dolciumi, oggetti legati all’arte e alla cura della casa. Presenti anche un negozio di magia Nel lato Sud della Piazza, trovate il Jubilee Market che propone ogni giorno prodotti diversi. Il lunedì, il mercato è dedicato all’antiquariato. Dal martedì al venerdì, troverete vestiti e oggetti per la casa. Nel weekend, trovate tutto ciò che è legato all’oggettistica. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18. Le fermate più vicine sono Covent Garden, Leicester Square and Charing Cross.

 

MALTBY STREET MARKET. Situato lungo il sottopassaggio sotto gli archi della stazione di London Bridge, il Maltby Street Market è un mercato piccolo ma grazioso dove è possibile trovate prodotti freschi come pane, dolci, carne e formaggi da gustare sul luogo. Tra i venditori più rinomati si trovano i Sandwich di Monty’s Deli Sandwiches e i doughnuts di St- John Bakery. Un locale assolutamente da provare è The Kernel Brewery.
Il mercato è aperto il sabato dalle 9 alle 16 e la domenica dalle 11 alle 16. La fermata più vicina è London Bridge.