“Sono italiano ma non è colpia mia”: Enrico Brignano sbarca a Londra con uno show sui vizi del Bel Paese

0

Vizi, virtù, stereotipi, storie e aneddoti dell’italiano pronti a sbarcare a Londra grazie a uno dei comici e attori più affermati di tutti i tempi: Enrico Brignano. Proprio il poliedrico artista romano sarà protagonista nella capitale inglese il 22 aprile all’02 Empire Shepherd’s Bush per uno spettacolo che si preannuncia da tutto esaurito: “Sono italiano ma non è colpa mia” o, tanto per rimanere in tema, “I’m Italian but it’s not my fault”. La produzione è della Mf Productions, Enry B con la collaborazione della TIJ Events e Hitweek.

Brignano non è nuovo ad esperienze in ambito inglese, celebre la sua partecipazione al film “South Kensington” al fianco di nomi del calibro di Elle Macpherson, Rupert Everett e Sienna Miller, dove per altro interpretava proprio un italiano impiegato di una banca nella City. Un ruolo, quindi, che già nel 2001, anno di uscita del film ossia 14 anni fa, non si discostava più di tanto dalla realtà.

lapresse - ruzzo - Trasmissione Domenica InLo spettacolo che porterà a Londra è una rivisitazione allargata del suo più recente “Sono romano ma non è colpa mia” dove, come si potrà immaginare, gli stereotipi romani venivano messi alla berlina di fronte al pubblico di tutta Italia, visto che Brignano lo ha portato in giro per svariati mesi registrando oltre 200.000 presenze.

Ora, invece, sono i modi di fare, la gestualità, e molto altro ancora, dell’italiano medio che verranno portati in scena nella capitale inglese, così come a Parigi, Bruxelles e Zurigo, ossia alcune delle città dove si registrano la maggior presenza di italiani emigranti.

Stereotipi che, in un certo senso, per l’italiano all’estero sono all’ordine del giorno, visto che avendo a che fare con amici e colleghi provenienti da ogni parte del mondo, non c’è giorno che uno di loro non tenga a sottolineare le caratteristiche tipiche di un pronipote di Dante: dall’accento marcato, all’utilizzo delle mani per comunicare, passando per la passione per la pasta e la pizza. E tanto altro ancora che Enrico Brignano non mancherà di sottolineare nel suo show londinese.

INFO: www.tijevents.com partner tecnico dello spettacolo londinese LondonTransfers.net