Giorgio Tirabassi a Londra da commissario a jazzista. Nel weekend live-tributo a Django Reinhardt

0

Capita sempre più spesso di scoprire che personaggi di una certa notorità, nascondano anche altri pregi artistici che escono allo scoperto per il piacere dei loro fans. E’ il caso di Giorgio Tirabassi, apprezzato attore italiano che in questo weekend sarà protagonista a Londra in versione jazz.

Hot Club RomaTirabassi è uno dei componenti di un quintetto che già di per sé vanta nomi nell’ambito musicale di assoluto livello, tra tutti il chitarrista Moreno Viglione. Proprio Tirabassi e Viglione alla chitarra, insieme a Gianfranco Malorgio alla chitarra ritmica, GianPiero Lo Piccolo al clarinetto e Renato Gattone al contrabbasso domenica sera 18 e lunedi sera 19 gennaio dopo aver registrato sold out nella loro tournée italiana nei maggiori teatri, suoneranno a Le QuecumBar in Battersea High Street presentando al pubblico della capitale inglese il loro progetto, grazie all’organizzazione curata dalla compagnia “Naeli Boutique Events” in collaborazione con “Hot Club Roma”.

Un progetto dedicato al grande chitarrista e compositore belga Django Reinhardt. Nato nel 1910 da una famiglia Rom, Django è considerato uno dei migliori, se non il più grande jazzista europeo. La musica che in quegli anni da lui prese forma viene oggi comunemente definita jazz manouche. Tirabassi, Viglione, Malorgio, Lo Piccolo Gattone e Gattone per l’occasione presenteranno i brani contenuti nel loro cd “Swinging in Django Style” registrato dalla “Cinik Records”.

Moreno Viglione, come anticipato, è chitarrista, compositore e arrangiatore, ha collaborato in tour e in studio con numerosi artisti: Dorado Schmitt, Angelo Debarre, Tim Kliphuis, Patti Pravo solo per citarne alcuni. In occasione di questo doppio concerto londinese, terrà anche un workshop la domenica mattina del 18 dalle 11 alle 16 ideale per tutti coloro che vorranno migliorare le loro conoscenze della seicorde. GianPiero Lo Piccolo, clarinetto e sax, diplomato presso il conservatorio “V. Bellini” di Palermo, attualmente collabora con la Big Band di Demo Morselli ed è impegnato in diversi progetti musicali. Gianfranco Malorgio, chitarra ritmica, fondatore dell’Hot Club Roma, ha collaborato con diversi artisti manouche come Dorado e Samson Schmitt, Tim Kliphuis, Angelo Debarre, Stochelo Rosenberg. Renato Gattone al contrabbasso è direttore artistico del “Festival Jazz Tradizionale” di Lanciano, ha collaborato in tour con Enrico Montesano, Dorado Schmitt, Stochelo Rosenberg, Angelo Debarre, Robin Nolan e molti altri. Giorgio Tirabassi non solo è tra gli attori più conosciuti e amati della tv e cinema italiano, celebre il suo ruolo nella serie “Distretto di polizia”, ma è anche un fine jazzista e musicista già fattosi apprezzare sulla scena italiana. E nel weekend ne darà dimostrazione anche al pubblico della capitale inglese.

Per i biglietti in prevendita a £15 (£18 la sera stessa): http://quecumbar.co.uk/listings/