Harry Potter e la magica cartina delle nostre guide

0

Harry Potter a Londra

Esistono diversi modi di visitare Londra, si sa. E, uno di questi, è quello meno visibile di tutti. Quello magico, quella che i babbiani, ossia i comuni mortali, non riesco a vedere. O meglio, non possono, perché non hanno strumenti e capacità per farlo. Parliamo della Londra di Harry Potter, quella resa celebre della saga scritta da J.K. Rowling, grazie anche al grande schermo che ha reso tutti i suoi personaggi celebri a livello mondiale.

PRENOTA LA VISITA HARRY POTTER STUDIOS —>> harry potter studio tour

Ma ecco ora arrivare un aiuto anche per i comuni mortali, per poter scoprire quella capitale inglese dove magia e vita di tutti i giorni si incontrano nelle avventure del piccolo maghetto. E’ la mappa speciale realizzata proprio per ripercorrere i passi, rivivere le storie e, perché no, magari anche incontrare qualcuno dei personaggi più o meno bizzarri della saga di Potter.

Harry-Potter-Tube-Map-WED-2

La speciale mappa per girare Londra con le nostre guide alla scoperta delle avventure di Harry Potter

Si tratta di una mappa speciale che, proprio utilizzando i moderni mezzi, quali la tube, traccia da punto a punto, da stop a stop, i luoghi più famosi raccontati nei libri di J.K. Rowling. Dal più celebre di tutti, il binario 9 e ¾ all’interno della stazione di King’s Cross, passando alla foresta proibita nella zona di Camden. Quindi l’ingresso del Paiolo Magico, il locale dal quale si ha accesso a Diagon Alley, al 42 Bulls Head Passage al Leadenhall Market, il più bel Victorian Market di Londra e il negozio che si trova al suo posto è il The Glass House. Mentre prezzo lo Zoo di Londra si svolge l’episodio del serpente in Harry Potter e la pietra filosofale, a nord del Regent’s Park. Quindi la Gringott’s Bank, ossia la banca dei folletti, ovviamente frutto di fantasia, ha preso ispirazione dagli interni che sono quelli autentici dell’Exhibition Hall dell’Australia House a Strand sempre nella capitale inglese. Mentre le scene all’esterno del Ministero della Magia, per intenderci dove i signori Weasley e Harry usano la cabina telefonica come ascensore in Harry Potter e l’Ordine della Fenice, sono state girate all’incrocio tra Place Scotland e Great Scotland Yard. Mentre ll Lambeth Bridge, a sud di Westminster, è il ponte di Londra sul quale si svolge la simpatica scena dell’autobus che si restringe per passare tra i due bus tradizionali. Mentre il Millennium Bridge è il ponte pedonale che viene distrutto dal passaggio dei Mangiamorte all’inizio di Harry Potter e il Principe Mezzosangue. Si trova tra il ponte di Southwark e quello di Blackfriars.

Ma sono solo alcuni dei luoghi che, grazie alla nuova mappa dedicata alle avventure di Harry Potter, si possono visitare partendo proprio dal salire e scendere dalla tube. Altrimenti, come è ben noto, si possono anche ripercorrere i luoghi di Harry Potter nella magica atmosfera di Londra. Da già citato Ministero della Magia allo storico pub Leaky Cauldron, fin dentro la cattedrale di Sant Paul. E come sempre “scortati” da una delle nostre guide esperte perché, si sa, quando si tratta di magia è sempre meglio essere ben premuniti. Qui tutte le info http://www.londonita.com/londraaltuoservizio/guide-italiane-a-londra/

harry potter studio tour <—–  clicca sul link se desideri visitare il mondo incantato di Harry Potter

HP6-FP-00024 DANIEL RADCLIFFE as Harry Potter in Warner Bros. Pictures’ fantasy adventure “Harry Potter and the Half-Blood Prince."

Harry Potter mentre legge il giornale che parla della distruzione del Millenium Bridge