“Lei disse sì”: per i diritti LGBT con CinemaItaliaUK

0

Il documentario”Lei Disse Sí” (in inglese “Just say Yes”) di Maria Pecchioli sarà l’evento italiano del Pride in London, il festival che a Londra celebra la comunità LGBT+. Il film, in italiano con i sottotitoli in inglese, sarà proiettato domenica 14 giugno alle 18.30 al cinema Genesis. Sarà seguito da un dibattito con la regista Maria Pecchioli moderato dalla responsabile della sezione documentari di CinemaItaliaUK Adele Tulli. Il film racconta la storia di una ragazza italiana che va in Svezia per sposare la sua fidanzata. Le due protagoniste della storia – Lorenza Soldani e Ingrid Lamminpää – saranno presenti alla proiezione ed al dibattito.

Portare il film all’estero – spiega Maria Pecchioni – è molto importante per noi per mostrare la situazione di un Paese che non riconosce il matrimonio fra persone dello stesso sesso. La mancanza di tutele, nel quadro europeo che invece ha regolamentato matrimoni e partnership tra persone dello stesso sesso, rende il dibattito ancora più urgente”. Dopo la proiezione ci sarà un rinfresco con vino italiano, offerto dal Consolato Generale d’Italia, e tipica focaccia ligure proposta da DonnaFugassa.

La stagione estiva di CinemaItaliaUK continua con un omaggio lungo tre giorni a Mario Monicelli, in occasione del centenario della sua nascita e per ricordare i cento anni dall’entrata in guerra dell’Italia durante la Prima Guerra Mondiale. Martedì 23 giugno alle 18.30 sarà proiettato il documentario “I Sentieri della Gloria” (The Path of Glory) all’Istituto Italiano di Cultura. Dopo la proiezione ci sarà una tavola rotonda con Lorenzo Codelli, vice direttore della Cineteca del Friuli, e Mark Le Fanu che insegna Storia ed Estetica del documentario all’Università UCL di Londra. L’evento, ad ingresso gratuito, è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con CinemaItaliaUK, la Cineteca del Friuli e Twelfth Night Arts. Mercoledì 24 giugno ci sarà una doppia proiezione (double bill) con “I Compagni” (“The Organizer”, 1963, con Marcello Mastroianni) e “La Grande Guerra” (“The Great War”, 1959, con Vittorio Gassman e Alberto Sordi) nel restaurato Regent Street Cinema (The birthplace of British Cinema), a partire dalle 18.30. Entrambi i film sono in italiano con i sottotitoli in inglese.

Domenica 28 giugno alle 18:30 “La Grande Guerra” (“The Great War”) sarà proiettata anche al cinema Genesis, seguita da un dibattito moderato da Guido Bonsaver, docente di Storia Culturale Italiano all’Università di Oxford e collaboratore della BBC radio sul cinema italiano nella sezione World Service. CinemaItaliaUK, ricordiamo,proietta film italiani non ancora distribuiti per il mercato britannico. Ogni film è un’opportunità per gli italiani di tenersi aggiornati con titoli più famosi del proprio Paese d’origine, e per i londinesi di scoprire nuovi film. Tutti i film sono in italiano con i sottotitoli in inglese. Il programma è disponibile sul sito www.cinemaitaliauk.co.uk. CinemaItaliaUK è supportato da Consolato Generale d’Italia, Istituto Italiano di Cultura, Natuzzi, BdB, Courthouse Hotel, The Italian Bookshop, Donna Fugassa, The Italian Community, Delicatezza, Fred Film Radio, Italian Craft Beers, Cineteca del Friuli e RaiCom.

Per tutti i dettagli CinemaItaliaUk