London International Horse Show

0

London International Horse Show

Quattro gambe sono meglio di due. Giunto alla sua 108 edizione la festa di Natale dedicata al mondo dei cavalli ha inizio. Un appuntamento straordinario dove si radunano gli esemplari più unici, eleganti, forti e belli. Ad accompagnare questi splendidi cavalli ci saranno i fantini più famosi. Molti di loro, già medaglie d’oro. La gara sarà un momento di festa, con spettacoli, esibizioni e persino un villaggio creato per fare shopping di gadget ( per gli amanti dell’equitazione e non solo ), che premierà il binomio fantino-cavallo più bravo. Che abbia inizio la Coppa del Mondo internazionale per cavalli di razza. 05 Nel 2015 L’House hold Cavalry Musical Ride sarà presente all’evento dove si esibiranno, insieme a The Pony Shetland Grand National e il The Kennel Club Agility. Di fama mondiale Jean-François Pignon ( l’uomo che sussurrava ai cavalli ) sarà presente all’evento. Conosciuta più correttamente come “Olympia”, il London Intermational Horse Show, questo popolare spettacolo di festa si svolge nella capitale del Regno Unito a metà dicembre. Ha qualcosa di speciale che attira tutti, dai grandi ai più piccoli. Lo spettacolo avviene tipicamente in sette giorni ed anche la celebrazione dei costumi di scena più belli.02 Un salto nel passato per avere un quadro generale di come fossero vestiti i fantini del passato, passando per il presente e il futuro, con quelli più “strani” ideati per l’occasione.  Non mancheranno ovviamente nella performance i famosi salti ad ostacoli, accompagnati dalla musica dal vivo. “Il cavallo prima di tutto”,in queste parole si riassume lo spirito della gara, la più importante in Gran Bretagna, nel mondo dell’ippica, per far conoscere il livello di benessere dei cavalli da corsa. Durante queste gare molte sono le associazioni che assistono allo spettacolo attenti alla salute di queste splendidi animali. 07Le principali associazioni più importanti sono: British Horseracing Authority, the Racecourse Association, Racehorse Owners Association, the Professional Jockeys Association, the National Trainers Federation, The Jockey Club, the National Association of Stable Staff and Arena Racing Company- con il fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e renderla consapevole dell’eccellente livello di tutela e benessere che si è raggiunto nella cura dei cavalli da corsa britannici. L’ippica inglese, che sicuramente gode di ottima salute, vuole raccontarsi nel suo aspetto più bello, ovvero l’amore per il cavallo, cavallo considerato non solo un “atleta” ma soprattutto un essere “vivente” da amare, rispettare e con il quale divertirsi. 01     Visita il sito Olympia Horse Show per i dettagli del programma e per i prezzi e non dimenticare di controllare il ricco programma : http://www.olympiahorseshow.com/programme-british-showjumping/