Un giorno in giro per Londra. Attraverso 1017 occhi differenti

0

Che Londra fosse la capitale mondiale dei selfie lo avevamo scritto già qualche tempo fa. Che potessero tutti questi selfie essere utili a vedere la città di Her Majesty the Queen sotto un nuovo punto di vista, in effetti nessuno ci aveva mai pensato. Fino ad ora, però!huj

Visto che un 26enne di Roma, che risponde al nome di Lorenzo Antico, ha dedicato parte del suo tempo da quando ha deciso di trasferirsi dalla città del Cupolone a quella del Big Ben, dopo essersi laureato a Cinecittà in filmmaking con specializzazione in montaggio, a realizzare qualcosa riguardante Londra che in effetti mancava nella sconfinata Rete: un video che raccontasse una giornata tipica attraverso proprio l’occhio dei suoi protagonisti. Cosa meglio di un selfie per farlo? Meglio ancora se prenderli da Instagram, la piattaforma numero 1 in fatto di foto?

Detto… fatto! 1017 scatti utilizzati, tra selfie e non solo, dal goodmorning alla good night, che raccontano Londra sia dal punto di vista dei turisti che dei suoi londoners. Un gioco, agli occhi dei più, un bel lavoro di selezione e sincronizzazione per chi mastica pane e video.

Come per Lorenzo Antico, che attualmente ha fatto di Londra la sua nuova residenza lavorando come freelance camera operator per eventi live come il reality show “Awards” che si è tenuto poche settimane fa al Porchester Hall in Bayswater, e ancora per short films, video commercial e feature film. Ultimamente Lorenzo ha avuto anche modo di lavorare come assistente al montaggio per un film indipendente “Jet Trash” che ha come protagonista Robert Sheehan, attore anche della famosissima serie tv “Misfits”.

Ho sempre voluto esplorare il punto di vista di un tipico turista londinese – racconta Lorenzo – e Instagram si è rivelato essere il social network ideale per questo esperimento. Da qui nasce “London in a day”. Sul piano tecnico il video è composto da 1017 foto creando appunto un video in stop motion che rivela una certa somiglianza nell’immortalare i monumenti simbolo di Londra dalla stessa inquadratura”.

Per sapere tutto di Lorenzo qui il suo canale Vimeo  Sotto il suo “London in a day”