Attrazioni gratuite e musei gratuiti a Londra

0

Elenco di 40 attrazioni gratuite e musei gratuiti da vedere assolutamente a Londra

Eccovi elencate 20 attrazioni gratuite (in ordine alfabetico) da non perdere nella vostra visita di Londra.

  1. Borough MarketMercato alimentare piu` vecchio di Londra (XIII secolo), molto caratteristico dove si possono trovare prodotti  tipici. Si trova vicino al London Bridge.  Aperto dal giovedi al Sabato con il Sabato il giorno migliore. http://www.boroughmarket.org.uk/
  2. British Film Institute’s Mediatheque. Si trova sotto il ponte di Waterloo.  E` composto da 4 cinema (a pagamento) e dal “fun Mediatheque” dove puoi curiosare gratuitamente  l`archivio di films. E` la piu` ricca collezione di film al mondo. British Film Institute’s Mediatheque.
  3. Il British Museum. Si trova in Great Russell Street (fermata metropolitana Russel Square). E’ uno dei luoghi londinesi di maggior richiamo perchè uno dei più grandi ed importanti musei di storia del mondo. Inoltre lo si può vedere tutte le volte che volete essendo uno dei musei gratuiti di Londra più importanti. Leggi: British Museum.
  4. Houses of Parliament. Palazzo di Westminster, casa del Big Ben, dove avvengono le sedute del Parlamento. Aperta al pubblico in detrminati orari. Si trova in Parliament Square. Leggi: Palazzo di Westminster.
  5. Museum of London. Un altro dei musei gratuiti di Londra molto interessanti è il Museo di Londra, ( London Museum),  assolutamente da non perdere. Raccoglie le testimonianze della storia di Londra, dalla preistoria ai giorni nostri. Numerosi eventi ed esibizioni durante tutto l`anno.  Si trova ai confini della City di Londra, presso il London Wall. Leggi: Museo di Londra.
  6. National Gallery. Si trova nella piazza di Trafalgar Square ed e` una delle più grandi e preziose pinacoteche del mondo. Collezione di dipinti dal secolo XIII al secolo XIX.  Anche questo è uno dei musei gratuiti si Londra dove tornerete più e più volte. Leggi: National Gallery.
  7. National Maritime Museum. Museo marittimo nazionale. Si trova nel Borough di Greenwich. Consulta il sito del: National Maritime Museum.
  8. National Portrait Gallery. Si trova nella piazza di Trafalgar Square, in un`ala dell`edificio che ospita la National Gallery. E` una straordinaria collezione di ritratti, disegni, fotografie, sculture, caricature di oltre 5.000 celebri personaggi britannici. Leggi: National Portrait Gallery.
  9. Natural History Museum.  Museo di Storia Naturale. Si trova in Cromwell Road,  South Kensington, in uno splendido edificio che risale al 1880. Leggi: Natural History Museum.
  10. Photographers’ Gallery. La piu` grande galleria fotografica di Londra e si trova 5 minuti da Oxford Circus. Photographers` Gallery.
  11. Science Museum. Il Museo delle Scienze, si trova in Exhibition Road, stazione metropolitana : South Kensington. Leggi: Science Museum.
  12. Serpentine Gallery. Una delle piu` belle galleria d`arte moderna e contemporanea di Londra e si trova all`interno dei bellissimi Kensington Gardens. Sito della:  Serpentine Gallery.
  13. Sir John Soane’s Museum. Si trova in 13 Lincoln’s Inn Fields, stazione della metropolitana: E’ considerato uno dei piccoli musei di Londra ma ha un fascino particolare perchè si tratta di una dimora trasformata in museo dal suo propietario, grande collezionista e egregio intellettuale del suo tempo. Holborn. Info: Sir John Soane`s Museum.
  14. St Paul’s Church. Da non confondersi con la cattedrale di St.Paul. Questa chiesa viene ricordata come la Chiesa degli attori e si trova di fronte al mercato di Covent Garden http://www.actorschurch.org/
  15. Tate Britain. E` una galleria d’arte britannica, non solo contemporanea, ma anche riguardante il passato. E’ situata a Londra nella zona di Millbank. Tra le altre, quì trovate buona parte delle opere di Turner e dei Preraffaellitti. Leggi: Tate Britain.
  16. Tate Modern.  Come riporta il nome, è una galleria dedicata all’arte moderna. Assieme a Tate Britain, Tate Liverpool e Tate St Ives, fa parte dei Musei Tate del Regno Unito. Leggi: Tate Modern.
  17. Temple Church. La famosa chiesa dei Templari,  è situata a nord dell’Inner Temple Hall,  tra Fleet Street e il Tamigi. Leggi: la Chiesa dei Templari.
  18. Victoria & Albert Museum. Il Museo comprende  i seguenti musei: V&A South Kensington, Museum of Childhood e The V&A’s Theatre Collections. Leggi: Victoria & Albert Museum.
  19. Wallace Collection. E’ situato in Manchester Square in un edificio, Hertford House, costruito nel 1776-88 per il duca di Manchester. Leggi: Wallace Collection.
  20. Whitechapel Gallery. Famosa galleria d`arte che si trova nel quartiere di Whitechapel, nell`east di Londra. Whitechapel Gallery.Queste sono solo 20 delle attrazioni gratuite di Londra che sono assolutamente da vedere le prime volte che si visita la città.  Oltre a queste attrattive ci sono tesori nascosti e vere e proprie perle sconosciute ai grandi flussi turistici e che sveleremo man mano che andremo avanti nella divulgazione di tutto ciò che riguarda questa nostra amata città.
    Aggiungiamo altre cose gratuite magari non conosciutissime ma che meritano grande attenzione:
  21. Cattedrale di Westminster. Risale al 1895 e ci sono voluti bel 12 milioni di mattoni rossi e un campanile alto 84 mt per renderla attraente e da visitare assolutamente. Bellissimi marmi all’ interno e decine di mosaici meravigliosi danno un fascino particolare alla cattedrale cattolica di Westminster.
    Si trova a poco più di 100 mt da Victoria Station
  22. Chiesa di St Margaret. E’ la Chiesa che si trova affianco alla più nota Westminster Abbey.
    La Costruzione attuale risale al 1523 e da secoli è considerata la chiesa dei parlamentari.
    Diversi matrimoni importanti sono stati qui celebrati: Milton, Shakespeare, Churchill,..
  23. Petrie Museum of Egyptian Archeology. Prende il nome da Flinders Petrie, professore di egittologia dell’ Università alla fine del 1800. Tra le centinaia di reperti, il più curioso è il più antico vestito del mondo che risale al 3000 a.C. Non è facile da trovare perchè all’ interno del complesso di edifici del University Collge London
  24. La British Library. Una delle più importanti librerie pubbliche al Mondo contiene migliaia di libri e tante prime edizioni importanti. Da qualche hanno si trova a poche centinaia di metri da St Pancras e King’s Cross Station in una architettura in stile brtalista che destò non poco clamore, visto che precedentemente era stata opsitata dlla bellissima sala circolare del British Museum.
  25. La Somerset House: lungo lo strand è una delle poche dimore storiche rimaste che un tempo popolavano il lungo Tamigi. La costruzione attuale risale al 1776. Il cortile è famoso in estate per spettacoli ed eventi ( cinema all’ aperto per esempio; in inverno e per Natale in partcilare, ospita una delle più belle piste di pattinaggio della città e un grande Albero di Natale.  L’ Ala nord ospita la collezione d’ arte permanente del Courtauld Institute, famosa in particolare per i dipinti degli impressionisti.
  26. Royal Courts of Justice. Si trova poco oltre alla Somerset House, di fronte a Temple in Fleet Street.
    E’ sede della corte d’ Appello e dell’ Alta Corte di Giustizia. Il complesso neogotico risale agli anni 70-80 del 800
    Sa vedere per chi ama la Storia e il Diritto.
  27. London Silver Vaults. Se amate l’ argento in tutte le sue possibile forme, non potete perdere questi piccoli negozi che si trovano in seminterrati poco visibili  sul lato orientale di Chancery Lane.
  28. Le 4 Inn of Court : Lincol’s Inn, Inner Temple, Middle Temple e Gray’s Inn; posti meravigliosi fuori dal tempo e da sempre sede di giudici e avvocati. Molto interessante tutto l’ itinerario intorno a Fleet Street
  29. Geffrye Museum. Il museo del mobile con ambienti dedicati ai diversi periodi storici
    Metro Old Street.
  30. La Guildhall: si trova al centro della City e per 800 anni ha svolto il ruolo di sede del municipio di Londra e oggi rimane la sede delle corporazioni della City. Molto interessante è la Great Hall, sede di importanti processi fin dal 1500.  Importante è la Guildhall Art Gallery e in particolare le gallerie Vittoriane.
    Sempre qui si può vedere l’ anfiteatro romano, risalente al 120 d.C ( quello che è rimasto) e il Clockmakers’ Museum, il museo, con una collezione importante di orologi di tutti i tipi e epoche.
  31. Museo della Bank of England: si trova in un edificio risalente al 1734; c’è la storia della Banca e delle banche in genere e delle banconotte; interessante la banconotta da 1 milione di sterline e il lingotto d’ oro da 13 kg.
  32. Museum of Childhood, ideale per portarci i bambini, con tanti giocattoli delle varie epoche e le bellissime case delle bambole. Metro Bethnal green
  33.  St Katharine Docks. é un angolo pittoresco di Londra, appena dopo la Torre di Londra e il Tower Bridge.
    Ideale per un giusto ristoro al termine di una lunga camminata.
  34. Imperial War Museum: Si trova in un edificio che fino al 1930 ospitava un manicomio.
    Covertito nel museo della guerra oggi presenta foto, filmati e testimonianze delle atrocità che le guerre di tutti i tempi portano all’ umanità intera. Interessante è l’ esposizione sull’ olocausto. Fermata metro Lambeth North
  35. Cattedrale di Southwark: Si trova affianco al Borough Market, sotto il London Bridge. La Chiesa originale risale al 1200 e nel 1905 divenne cattedrale.
  36. Kenwood House. La Magione risale al 600 ma subì nei secoli diversi rimaneggiamenti fino a diventare quella che oggi è considerata una delle più belle dimore storiche di Londra. ( si prende autobus 210 da Archway o Golders Green).
  37. Horniman Museum ( Forrest Hill): prende nome da Frederick Horniman che costruì l’ edificio nel 1901 per raccogliere la sua grande collezione raccolta in anni di viaggi in giro per il Mondo.
  38. Queen’s House ( Greenwich) Opera di Inigo Jones, grande architetto del 600 inglese, importante non solo perchè si tratta di un’ architettura nuova per quei tempi ma anche perchè è ricca di opere d’ arte di artisti di primo piano come Reynolds, Hogart, Gainsborough,.. vedi itinerario Greenwich
  39. Hogart House: Si trova a Chiswick, uscita settentrionale dei giardini. era la casa delle vacanze di Hogart, il grande pittore e incisore  che qui morì nel 1764.
    Leggi anche: I Principali Musei Gratuiti di Londra e i vari Itinerari Turistici di Londra.

Leave A Reply