The Natural History Museum, Museo Storia Naturale di Londra

0

The Natural History Museum, Museo Storia Naturale di Londra è uno dei tre musei che si trovano in Exhibition Road, South Kensington, Borough di Kensington and Chelsea; gli altri due sono il  Science MuseumVictoria and Albert Museum.

Ciò che colpisce subito quando si esce dalla stazione della metropolitana, sia che si arrivi da South Kensington che dalla poco più lontana Gloucester road, è la grandiosità di questo edificio, in stile pseudoromantico, , dalla facciata in terracotta ata 205 mt con la raffigurazione di animali e figure naturali tanto numerose che difficilmente si riesce a contarle. E’ probabilmente il museo esteticamente più bello i Londra; costruito nel 1880 da Alfred Waterhouse, ricevette all’ inizio importanti collezioni da parte di Hanse Sloane, destinate originariamente al British Museum.

Oggi il museo raccoglie 70 milioni di oggetti divisi in cinque principali collezioni: botanica, entomologia, mineralogia, paleontologia e zoologia.
Il museo è soprattutto famoso per la sua esposizione di dinosauri e per gli esemplari collezionati dal famoso biologo, geologo, zoologo, botanico Charles Robert Darwin.
Il salone centrale di ingresso incute quasi timore, tanta la magnificenza che incanta i visitatori. Lo chiamano “Dippy“, dalla coppia di uno scheletro di Diplodocus, il dinosauro si 25 mt che tanto incanta adulti e piccini non appena si affacciano nel grande salone. La navate è enorme e  le pareti, riprendendo le figure della facciata esterna, sono decorate con animali e piante in terracotta.
Siamo nella zona blu, così chiamata per facilitarne le visite. Probabilmente è quella che più interessa ai bambini, visti i modelli di dinosauri e tutto ciò che riguarda la vita animale preistorici, compreso il robot di un Tirannosaurus Rex, in sembianze naturali.
Molto interessante anche la sezione dedicata ai mammiferi, con tanti animali imbalsamati, tra gli altri una balena azzurra a grandezza naturale, oltre a orsi, elefanti, scimmie, lupi, leoni, giraffe,……
I bambini vanno matti anche per la sala dedicata agli insetti, la Creepy Crawlies, nella zona verde. Quì ci sono modelli giganti di insetti, aracnidi e crostacei, accompagnati dai pannelli che spiegano tutto ciò che c’è da sapere su queste specie animali. Ricordiamo che tutti i musei inglesi sono anche importanti centri di studio e di apprendimento,  per le scolaresche e i loro bambini ma anche per studiosi di tutte le discipline.
Pensate che all’ interno del museo ha sede un importante centro di studi chiamato Darwin Centre, nella zona arancio: il centro ospita più di 200 scienziati, 30 milioni di insetti e quasi 7 milioni di piante di specie diversa. Ci sono anche visite guidate per gli appassionati, su prenotazione, che permettono di incontrare i vari scienziati e chiedere un chiarimento sulle tante domande che possono balenarci per la testa.

Sempre nella zona verde, si trova la galleria Ecology, che tratta tutto ciò che riguarda l’ ecologia: effetto serra, catena alimentare, lo strato di ozono, il riciclaggio,….
al primo piano, per gli amanti dei minerali, si trovano tutte le risposte alle vostre domande: migliaia di minerali catalogati e divisi in vetrine, fino ad arrivare alla grande stanza buia, (“La Volta”) dove si trovano le pietre più preziose del museo: smeraldi grezzi, meteoriti, diamanti famosi, come la “stella del Sudafrica”.. All’ ultimo piano poi trovate il tronco di sequoia gigante con più di 1300 anni

La zona Rossa invece, è dedicata al sistema solare e ai pianeti, ai terremoti, ai vulcani e a tutti i fenomeni naturali più importanti. Quì c’è una sala con il simulatore del terremoto di Kolbe del 1995, in Giappone.
Nella sezione From the Beginning, viene illustrata la storia geologica del pianeta dal Big Bang a oggi

Insomma, di certo al museo di Storia naturale di Londra non ci si annoia: è il luogo indicato per passarci una mezza giornata con i bambini che vedranno ciò che fino a ora hanno potuto vedere solo sui libri di scuola.

Museo Storia Naturale di Londra: Cromwell Road, Londra, SW7 5BD.

Stazione metropolitana: South Kensington.

L’entrata al Museo è gratuita, con eccezione di alcune esibizioni che possono essere a pagamento.

Orario apertura: 10 -17.30.

Per maggiori informazioni  sito ufficiale del Museo Storia Naturale di Londrahttp://www.nhm.ac.uk/

Iscriviti alla Newsletter di londonita

Riceverai la Guida di Natale a Londra; Imperdibile!!!!