James Lock & Co negozio di cappelli più antico del mondo

0

Al n°6 di St James’s Street troviamo, James Lock & Co. il più vecchio negozio di cappelli al mondo, oltre ad essere una delle più antiche aziende familiari ancora in vita. Una volta la posta vi era consegnata senza indirizzo semplicemente inviandola a “i migliori cappellai del mondo, Londra”.
Il negozio ha una lunga storia centenaria alle spalle:
ad iniziare l’ attività in realtà fu un cappellaio proveniente dalla zona est della città, Robert Davis che da subito, vista la vicinanza con i palazzi reali e il centro del potere della città poteva vantare tra i suoi clienti nomi delle grandi famiglie Whig come Marlborough, Bedford, Devonshire e Walpole.Hats-Lock-and-Co
Robert Davis era in sub-affitto in una delle 7 abitazioni che James Lock, abile commerciante, aveva a sua volta preso in affitto da un nobile del posto.
Un figlio di James Lock, era diventato apprendista nel negozio di cappelli più alla moda della città e più tardi sposa la figlia del suo titolare, per ereditarne il negozio nel 1759, alla morte di Charles Davis, figlio di Robert il fondatore. Da questo momento in poi, fino ai nostri giorni, il negozio rimane alla famiglia Lock.
Il 24 giugno 1765, la famiglia Lock si sposta al numero 6 di St James Street, dove si trova attualmente, dopo che nello stesso indirizzo c’ era stata negli anni precedenti una birreria, un orologeriaLock cappelli a Londra e sede di un celebre creatore di figurine. ( l’ Italiano Pietro Vanina).
Il successo negli affari crebbe anche grazie alle forniture per l’ esercito impegnato in diverse guerre.

La famiglia invece sembrava perseguitata dalla malasorte, tanto che morirono prima tre figli e poi la moglie di James Lock che a quel punto rimaneva solo con la figlia e, pare un figlio avuto fuori dal matrimonio che poi divenne co-proprietario del n° 6 di St James, consentendo di mantenere l’ attività “in famiglia” Lock &Co Hatters
Passarono anni e diverse peripezie prima di trovare un degno erede nella dinastia di cappellai più famosa al mondo. Ora siamo giunti alla VI generazione e dalla fondazione a oggi si potrebbe veramente scrivere un romanzo sulla famiglia Lock e sulla affascinante storia del negozio di cappelli al n° 6 di St James Street
Tra i tanti clienti provenienti da tutto il Mondo, molti personaggi storici e londinesi famosi si sono serviti nel negozio di st James Street: Sir Winston Churchill, Charles Chaplin, Sir Anthony Eden, e l’ Lord Nelson, Oscar Wilde, solo per citarne alcuni, oltre agli stessi Reali.
La gamma, la varietà e la scelta di cappelli anche su misura per uomo e donna e la più varia che si possa desiderare:il famoso Coke o Bowler, a forma di cupola, dal nome del suo inventore nel 1849; la paglietta o Straw Boater, che prendeva spunto dai cappelli dei guardiamarina della Royal Navy; il cappello a cilindro inizialmente in pelle di castoro e poi in un tessuto ricavato dalla seta, il panama degli Incas, la bombetta, …di cotone, di paglia, in tweed,.. pur fornendo stili tradizionali e funzionali, si segue comunque la moda e le tendenze attuali, senza perdere di vista stile e classe. Da vedere per gli amanti dello stile inglese e non solo.

Iscriviti alla Newsletter di londonita

Riceverai la Guida di Natale a Londra; Imperdibile!!!!