Temple Bar e Temple Bar Memorial

0

Temple Bar, la porta Ovest della City

Avrete ormai imparato a conoscere Temple, la zona al confine ovest della City, quella dove si trova per esempio la Temple Church, la chiesa dei Templari, all’ interno della Temple Inn, una delle quattro Inn degli avvocati.
La Temple Bar era proprio la porta che separava Westninster e le Inn degli avvocati da quella della City dei commercianti, in Fleet Street, poco distante dalla attuale Corte di Giustizia di Londra.
La Temple Bar in origine, nel 1300, era una porta in legno.
Nel 1672 fu sostituita da una “porta” in pietra di Portland. Si tratta di un arco sotto il quale si passava ( e si passa ancora oggi) con la parte superiore decorata da stucchi e da statue di Giacomo I e la Regina anna di Danimarca,  Carlo I e Carlo II ( Gli Stuart) . L’ opera viene attribuita al grande Architetto Christopher Wren, che molto fece in tutta la City, in particolare  con il progetto della Cattedrale di St Paul. Era proprio quì, alla Temple Bar, che il sindaco della City, salutava Re e Regine in visita ufficiale.
Ancora oggi si svolge la cerimonia in cui il monarca chiede il Permesso di entrare, ricevendo in cambio la spada di comando in segno di fedeltà.
Se avete inquadrato la posizione vi sarete resi conto che una porta del genere, un arco non troppo ampio, non avrebbe potuto coesistere con il traffico crescente di una Londra industrializzata.
Temple Bar Marker, London 1Per questo motivo, nel 1878, la porta venne smontata pietra per pietra, in attesa di trovare una posizione migliore dove sistemarla.
Per oltre un secolo, venne confinata in campagna, nella villa di Henry Meux, produttore di birra.
Nel 2004  finalmente, la Temple Bar, si riappropriò della funzione per la quale era nata; ridivenne porta di ingresso in una nuova posizione. L’ occasione fu infatti la ristrutturazione di Paternoster Square, vicino proprio a St Paul Cathedral.

TEMPLE BAR MEMORIAL

Nel punto esatto in cui si trovava la Temple Bar, dal 1880  c’è il Temple Bar Memorial, , proprio in mezzo alla strada, dove si incontrano Fleet Street conTemple Bar Marker Detail The Stand.
Il monumento in stile rinascimentale è stato progettato da Sir Horace Jones, ( lo stesso che progetto l’ Albert Memorial di Kensington Gardens e il Tower Bridges).
Il monumento è riconoscibile per il Griffin, la statua del drago alato simbolo della City, realizzata da Charles Bell Birch.
Alla base è raffigura la Regina Vittoria e il figlio, il principe del Galles, ultimi sovrani che hanno varcato la Temple Bar.

 

 

Leave A Reply