Athenaeum Club Londra

0

L Athenaeum Club, uno dei club storici ed esclusivi di St James a Londra

A Londra ci sono diversi club esclusivi e  sicuramente tra questi una menzione speciale merita l’ Athenaeum Club.
Anche l Athenaeum si trova nel quartiere di St James’s , quartiere di Londra con alta concentrazione di club privati di altissimo livello, tra cui il Travellers club al n° 104 di Pall Mall ( ci si poteva iscrivere solo se si era dei veri viaggiatori con un minimo di miglia percorsi), il Reform Club al n° 106,  l’ Oxford and Cambridge club al 71 e l’ Army and Navy club al n° 36
Il Club venne fondato grazie all’ intuizione del politico John Wilson Croker e dell’ amico pittore Sir Thomas Lawrence, nel lontano 1824,  negli ultimi anni di regno di Giorgio IV ( con tutto ciò che portava l’ epoca Georgiana) e l’ inizio qualche anno più tardi dell’ età Vittoriana. Nel primo anno di vita del club, ci furono ben 1000 iscritti.
La società da qualche anno aveva subito importanti cambiamenti, in particolare con l’ avvento dell’ Industria e la crescita sempre maggiore  della nuova classe borghese.
The_Athenaeum_club_geograph.org.uk_-La città veniva invasa da contadini alla ricerca di una vita migliore e le classi più abbienti e nobiliari tendevano ancor più a isolarsi dal resto della popolazione. Rifugio naturale erano proprio i clubs, esclusivi luoghi di ritrovo per aristocratici, artisti e intellettuali che nascevano nelle zone più rinomate della città.
L’ Athenaeum si distingueva proprio per il livello culturale dei suoi membri, potendo negli anni contare su nomi importanti come Charles Darwin, Turner, Conrad, Kipling, Dickens, Thackeray , Faraday….. ben 52 premi Nobel. D’altronde il club era aperto esclusivamente “for Literary and Scientific men and followers of the Fine Arts
Oggi gli iscritti al club fanno parte dei “poter forti”, intellettuali o meno ma sicuramente con buoni conti in banca.
Come tutti i clubs di Londra, per tanti anni erano riservati esclusivamente agli uomini.
L’ Atheneaum club non faceva eccezione, e solo dal 2002 permise l’ ingresso anche alle donne con determinati requisiti.  Potete solo immaginare la bellezza degli interni con arredi di spessore storico e artistico, quadri e sculture di valore inestimabile e l’ immancabile biblioteca ( non poteva essere diversamente vista la tipologia dei suoi membri) che vanta più di 80.000 tomi di libri antichi e non, gioia e vanto degli iscritti.The-athenaeum-club-londra
La facciata dell Atheneaum è l’ unica cosa visibile ai più ( a meno che non conosciate qualcuno iscritto al club) e sicuramente non rimane nascosta allo sguardo dei tanti turisti che passano per Waterloo Place e Pall Mall. Spicca la dea Atena, di Edward Hodges Baily, statua dorata con elmo e lancia, posizionata sopra le colonne del portale, al centro della bella dimora disegnata in stile neoclassico con portico Dorico dal grande architetto e membro del club Decimus Burton, divenuta sede definitiva dal 1830.
Ancora più su, il blu del fregio contrasta col crema della facciata. Il fregio riprende le figure del Partenone.

L’ Athenaeum Club si trova esattamente  al 107 di Pall Mall SW1Y5ER

Leave A Reply