Pottery Café a Londra con i bambini

0

Pottery Café – un pomeriggio tra ceramiche e colori.

La prima cosa che salta agli occhi quando si entra al Pottery Café è la quantitá di piatti, tazze, salvadanai, caraffe, zuccheriere e teiere in attesa di essere decorate da clienti fantasiosi. Meta prediletta da famiglie con bambini, il Pottery Café è un mix tra bar e laboratorio, dove è possibile gustarsi un cappuccino e scatenare la propria creativitá.
Uno dei prodotti più gettonati è sicuramente il piatto con le impronte dei piedini dei pupi. Data l’elevata richiesta, il Pottery Café ha organizzato i Baby Wednesdays, una giornata dedicata PotteryCafé-Londraspecificatamente a questo servizio. Molto popolari anche i Nanny Tuesday: le tate possono scambiare quattro chiacchiere di fronte a un caffettino mentre i bambini dipingono. I colori utilizzati sono a base di acqua, non tossici e – per fortuna – lavabili, quindi anche i clienti più giovani possono tranquillamente cimentarsi con pennelli, finger painting e ceramiche.
I Pottery Café organizzano anche feste di compleanno, la durata e il format variano in base alle etá e al numero dei partecipanti. I birthday parties sono consigliati per bambini da quattro anni in su e richiedono la presenza (e assistenza) di alcuni genitori. Quelli che speravano di fare una scappatina al pub mentre i bambini dipingono, dovranno cambiare i piani!
Per qualsiasi attivitá è consigliata la prenotazione, in particolare durante le famigerate settimane di half-term, quando il numero degli “artisti” sale vertiginosamente. Da ricordare anche che le ceramiche dovranno essere smaltate e “infornate” (per fissare il colore), di conseguenza non sarannoPottery-Cafè-alondra disponibili immediatamente, ma dopo sette giorni.
Tra la gamma di prodotti, ci sono anche delle carinissime idee regalo. Una delle mie preferite rimane il piatto di portata per le maestre: un albero in cui le foglie sono dipinte con le impronte delle dita dei bambini.
Al momento ci sono tre Pottery Café tra cui scegliere: Richmond, Battersea e Fulham. Anche se non super-economici, il costo del piatto di base parte da £8.50 e bisogna aggiungere una “studio fee” di £6.99 per colori, assistenza e “cottura”, sono un modo originale, simpatico e creativo per trascorrere un pomeriggio. E l’orgoglio dei nonni quando esibiscono il piatto di portata dipinto dal nipotino al pranzo di Natale non ha prezzo…  ( by Samanta)

Consigliato da www.mammealondra.com