Santa Skate 2015

0

04Correva l’anno 2004 quando questa bizzarra tradizione natalizia ebbe inizio. A distanza di molti anni, la ritroviamo ancora più bizzarra, con molte più persone pronte a partecipare nonostante il cattivo tempo, che fa da cornice nella capitale inglese. Parliamo di : Santa Skate 2015.
Sabato 12 dicembre, le strade diventano una lunga pista per far volare a grande velocità i tantissimi “ Babbo Natale”.
Questo anno più che mai l’obiettivo è quello di radunare ancora più gente, e di attirare persone dal resto dell’europa. Infatti potranno partecipare tutti a questa manifestazione che darà spazio a chiunque voglia divertirsi, con il celebre costume natalizio.

01
Il divertimento inizia con la distribuzione di Santa Suits al The Monkey Puzzle Public House sul Sussex Gardens, Londra, W2 1JQ da 2-4pm. Si parte alle 5 del pomeriggio per pattinare circa due ore per una distanza di 9-10 miglia.
Per tutta la maratona, non mancheranno sistemi audio installati per rendere la corsa piacevole con le tante canzoni di natale. Inoltre non mancheranno i piccoli aiutanti di Babbo Natale pronti ogni volta ce ne sia bisogno, se qualcuno cade o ha voglia uscire dalla “gara”. Di fondamentale importanza è lo spirito con cui si deve venire. Non è una gara vera è propria, per cui non si gareggia per vincere e per dimostrare chi è il più bravo, molto spesso a discapito di altri con spintoni. Rappresenta un modo di stare insieme, di conoscere gente e di divertirsi.

03
La corsa sarà divisa in diverse tappe, presenti anche sul sito. Si toccheranno le principali piazze della città e chiaramente verranno fatte delle pausa per rinfrescarsi e per mangiare qualcosa. Il costume di babbo Natale come si sa, porta con se il grande sacco di regali, per cui se al suo interno volete mettere delle provviste per il vostro “lungo viaggio” potete farlo. Ricordate che però è vietato buttare per terra, qualsiasi cosa possa essere di intralcio alla gara. Pericoloso potrebbero essere i rifiuti che possono ostacolare la marcia con le rotelle sui pattini e quindi causare incidenti anche molto gravi. Inoltre non è accettato il gettare per terra carte o altri oggetti perché andrebbero a sporcare le strade con i rifiuti.
Tutto quello che si chiede per partecipare è una donazione di £8 e ogni singolo centesimo resterà per la manifestazione dell’anno prossimo. In assenza di un costume, potrete prenderlo nei vari padiglioni prima della gara, anche queste sono informazioni che troverete sul sito, a soli £ 4.

02
Tutti i fondi raccolti saranno utilizzati per sostenere eventi gratuiti di pattinaggio di Londra nel 2016.
Una sola regola: Divertirsi!
http://www.londonsantaskate.com/introduction.php

Guardate il filmato per rendervi conto dell’ atmosfera che si respira durante queste manifestazioni.