Solarbox, la prima cabina telefonica di Londra che ricarica tablets e smartphones

0

Il primo di ottobre è stata inaugurata a Londra la prima “solarbox“.

Di cosa si tratta?

E’ una classica cabina telefonica rossa, uno dei tanti simboli di Londra, che modificata e riverniciata in verde, è diventata un punto di ricarica gratuito al pubblico per tablet o smartphone.

La cabina è alimentata dall’energia prodotta da un pannello fotovoltaico di 86 cm posizionato sul tetto, che tra l’altro viene prodotto dall’azienda italiana Solbian Energie Alternative.

La prima solarbox si trova di fronte al Dominion Theatre, all’uscita 3 della Tottenham Court Road Station ed è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 5:30am alle 11:30pm. Nell’aprile 2015 verranno aperte altre 5 cabine solarbox in altre zone di Londra.

In una decina di minuti si può ricaricare la batteria del proprio smartphone o tablet del 20%. Durante la ricarica, su uno schermo presente all’interno della cabina telefonica, vengono proiettati vari spot pubblicitari proposti dagli sponsors che permettono che la ricarica sia gratuita al pubblico.

Il progetto Solarbox  è nato a giugno del 2013 dall’idea di Harold Craston, un ragazzo che frequenta l’università a Londra, che lo ha sviluppato insieme a una sua amica Kirsty Kenney. All’inizio del 2014 Derrick van Voorst ha preso parte al progetto in qualità di CTO, chief technology (or technical) officer.

Il progetto Solarbox si è classificato secondo al concorso Low Carbon Entrepreneur of the Year Award.

Io la trovo una bellissima idea e voi che cosa ne pensate?