Treno veloce Londra Parigi

0

COLLEGAMENTO IN TRENO LONDRA PARIGI LONDRA

L’ Eurostar ha preso servizio ormai da più di 20 anni, nel novembre del 1994 e da allora ha trasportato milioni di passeggeri da londra a Parigi e viceversa
Dal 2007, partendo sempre dalla Stazione di Parigi Gare Du Nord, arriva alla Stazione di St Pancras International, a King’s Cross ( arrivava prima alla stazione di Waterloo, poi giudicata non più adatta per questo tipo di treno).
Eurostar-e320-L’ Eurostar è lungo 400 mt, composto da 18 carrozze e  può trasportare mediamente 750 passeggeri che sono ora diventati 900 con il nuovo Eurostar E320, soprannominato per le sue caratteristiche “Super Treno”. Il nuovo eurostar è ancora più veloce del precedente, raggiungendo i 320 km orari e percorrendo i 500 km della tratta Londra Parigi in 2 ore esatte.

L’ Eurostar è stato presentato  il 13 novembre 2014, in occasione proprio dei 20 anni dalla nascita, presso la stazione di St. Pancras.
Ogni treno, prodotto dalla società tedesca Siemens Velaro, sarà capace di trasportare quindi oltre 900 passeggeri che viaggeranno comodi e  totalmente operativi.
Su tutti i vagoni c’è la linea Wi-Fi libera e tutte le postazioni, oltre che alle prese di corrente, sono dotati di porta Usb; questo consentirà ai passeggeri che percorrono la tratta per lavoro, di continuare ad utilizzare il computer con tutta tranquillità. Stesso discorso per tutti coloro che vogliono trascorrere il tempo guardandosi un film al computer o leggendo una mappa interattiva di Londra o di Parigi.

I costi permettono a tutti di provare almeno una volta l’ esperienza di essere nella stessa giornata in due delle capitali più belle del Mondo
Un buona colazione a Londra e poi un delizioso pranzetto in St Germaine a Parigi per poi magari cenare allo Shard per godersi il panorama appena rientrati a Londra.Eurostar-Londra-Parigi
Il costo? Prenotando il biglietto per tempo si riesce a spendere anche meno di 100 euro. Quindi l’ Eurostar non teme la concorrenza delle compagnie aeree, nemmeno delle Low Cost ( ci sono circa 10 tratte giornaliere, consentendo quindi di scegliere l’ orario più adatto per viaggiare)
A parte il prezzo che spesso è simile se non più vantaggioso, a livello di tempistica, più o meno ci siamo.
Infatti, considerando che per prendere un volo da Londra per Parigi è necessario raggiungere l’ aeroporto ( mediamente 1 ora), attendere il volo ( altra ora), raggiungere uno degli aeroporti parigini, operazioni di sbarco, raggiungere il centro di Parigi ( altra ora di media), probabilmente l’ opzione del volo richiede tempi molto più lunghi e difficilmente si può fare in giornata.
Oltre a questo, alla fine anche i costi diventano superiori, considerando appunto che bisogna raggiungere 2 aeroporti che solitamente sono distanti dalla città.

Il design del nuovo Eurostar è tutto italiano visto che è stato, interamente, curato dalla Pininfarina.
A grandi balzi si evolvono i trasporti ferroviari e già si dice che il prossimo traguardo sarà quello di collegare Londra e Parigi in poco più di 1 ora e 30.