Winifred Knights – l’arte del 20 secolo

0

05

Winifred Knights nasce il 5 giugno 1899 a Stretham, sobborgo di Londra a sud del Tamigi. Muore a Londra nel 1947 all’età di 47, una donna artista considerata un genio e un luminare del 20 secolo per l’arte britannica. Ma adesso, anni dopo la sua morte, una galleria di Londra ospiterà una grande retrospettiva dei lavori più significativi dell’artista. Dulwich Picture Gallery mira a ristabilire la prima donna del 20 secolo che diede vita ad una visione dell’arte complessa e allo stesso tempo molto sincera. La mostra sarà ospite-a cura di Sacha Llewellyn.

“La qualità del suo lavoro non cessa mai di ispirare e stupire”, dice la signora Llewellyn e conclude: “Non ha mai avuto una grande retrospettiva nella sua vita, poche persone sanno nulla di lei a tutti oggi. Questi dipinti riuniti non lasceranno dubbi sul suo talento.”

02

La mostra su Winifred Knights, che si apre nel mese di giugno, comprenderà Le nozze di Cana, che sta viaggiando dalla Galleria Nazionale della Nuova Zelanda a Wellington, mentre gli altri sono tutti tenuti nel Regno Unito. Il suo lavoro è stato ispirato al Rinascimento italiano, la prima guerra mondiale e le questioni di essere un artista femminile nella prima metà del 20 ° secolo. Provate a pensare a come poteva essere difficile.

01
“Il lavoro incarna lo spirito combattivo di artisti donne”, secondo la sig.ra Llewellyn, che ha studiato l’archivio di lettere e diari scoperti dal figlio di John Cavalieri Monnington.  La prima grande retrospettiva dell’artista riunirà tutti i suoi dipinti realizzati per la prima volta, tra cui il capolavoro apocalittico The Deluge, 1920, che ha attirato immenso successo di critica. L’artista ha lavorato con determinazione ed estrema attenzione al dettaglio, e tutti e cinque le sue opere maggiori sono state sostenute da studi particolari. Critica, attenta ai dettagli e devota al colore, sono solo alcune caratteristiche che fanno di lei, un genio in un mondo di maschi.

Tra le opere: The Deluge (1920), Le nozze di Cana (1923), Santissima Trinità (1924-1930) e scene della vita di San Martino di Tours (1928-1933). Illustrazioni e ritratti forniranno una vera comprensione dei processi artistici di questo artista donna di un talento incredibile ma purtroppo poco apprezzato.

04Seguendo attentamente i processi compositivi rinascimentali, le sue opere sono state sempre sostenute da un gran numero di studi scrupolosi su carta, in penna e inchiostro, acquarello e olio. Nel corso della sua vita, si comprenderà come attraverso il suo lavoro abbia esplorato l’autonomia delle donne presentandosi come protagonista centrale, attingendo dalla narrazione biblica e la mitologia pagana per creare distillazioni visive della sua esperienza vissuta.

“Le opere dell’artista sono di squisita qualità, ed eccezionale bellezza. E i suoi disegni l’hanno inserita tra i più importanti artisti della sua generazione” – La Facoltà pittura della British School at Rome 1947

10am – 5pm, Tuesday – Sunday (Closed Mondays except Bank Holidays)
Price
Adult £12.50; Senior Citizens £11.50; Concessions (students, disabled, ES40, Art Fund & Museums Association Members) £7; Children and Members FREE

Dulwich Picture Gallery, Gallery Road, Dulwich Village, Londra
Winifred Knights 8 giungo fino al 18 settembre