“La leggenda di Bob Wind”, a Londra in scena le grandi idee di Roberto Cimetta

0

“La leggenda di Bob Wind”, a Londra in scena le idee rivoluzionarie del regista Roberto Cimetta

Juli Piscedda

CinemaItaliaUK, in collaborazione con Oro delle Marche e Guasco, porta a Londra “La leggenda di Bob Wind”, un film che racconta la storia di un sognatore dalle grandi idee che con passione e dedizione ha cercato di rivoluzionare il teatro contemporaneo: Roberto Cimetta. Nato nel 1949 e prematuramente scomparso nel 1988, Cimetta è stato il creatore del cosiddetto “teatro popolare” e ha scoperto una intera generazione di comici grazie al progetto “Gran Pavese Varietà”. Nel 1987 crea il Festival Internazionale di Lisbona. Dopo la sua morte, a Parigi viene istituito il Fondo Roberto Cimetta per la mobilità degli artisti nel Mediterraneo.

La trama narra la storia di Anna, una giovane giornalista che si mette a ripercorrere la storia di Roberto Cimetta, spirito libero e regista teatrale dalla creatività innata. Attraverso la sua ricerca, non priva di ostacoli, Anna si addentra nel mistero di un uomo, scomparso prematuramente, il cui talento e la voglia di appassionare più persone possibili al mondo del teatro spesso non sono stati capiti.

Dopo il dibattito, seguirà un dibattito con la sceneggiatrice del film, Elena Casaccia, il produttore Fabrizio Saracinelli e gli attori del NIAL. CinemaItaliaUK offrirà un rinfresco con le specialità tipicamente marchigiane di Oro delle Marche.

Dario Baldi, regista e sceneggiatore,  ha esordito con il documentario “Dall’altra parte della luna” nel 2007 a cui hanno fatto seguito i lungometraggi “Narciso” (2008), “Gli anni verdi” (2010) e “Faccio un salto all’Avana” (2011).

Ecco il trailer: