Londra, l’amore di Fabrizio De André per la Sardegna raccontato in un documentario

0

CinemaItaliaUk rende omaggio ad un poeta della canzone italiana attraverso “Faber in Sardegna” e “L’ultimo concerto”, il documentario con cui Gianfranco Cabiddu, già autore dell’amatissimo “La stoffa dei sogni”, rende omaggio a Fabrizio De André e al suo rapporto speciale e strettissimo con la Sardegna.

Il documentario fa parte del progetto Monk Misterioso Tour, in collaborazione con il London Jazz Festival, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita del grande jazzista Thelonious Monk. Dopo la proiezione, ci sarà una performance live introdotta dalla regista teatrale e cantante Filomena Campus, ed eseguita da Cleveland Watkins, ex-allievo della Guildhall, e Marta Capponi allieva del talentoso artista sardo Paolo Fresu, Seguirà il consueto rinfresco.

L’amore per la Sardegna di Fabrizio De André è noto a tutti. De André scopre e si innamora dell’isola nei primi anni Settanta, finendo rapidamente per comprare una tenuta vicino Tempio Pausania dove trascorre molto tempo della sua vita. Gianfranco Cabiddu racconta il rapporto speciale con questa terra, rimasto intatto nonostante la drammatica esperienza del sequestro nel 1979, inframmezzando storie e memorie con clip dall’ultimo concerto tenuto dal cantante, prima della prematura morte nel 1999.

L’appuntamento è fissato per il 14 novembre alle 19,30 al Regent Street Cinema. Il costo del biglietto è di 12 euro. La metro più vicina è Oxford Circus. Per maggiori informazioni e le prevendite consultate il sito ufficiale dell’evento.

Juli Piscedda

Iscriviti alla Newsletter di londonita

Riceverai la Guida di Natale a Londra; Imperdibile!!!!

stai accettando le condizioni privacy prevista dall'art.13, D. Lgs. 196/2003
leggi la normativa