Andrew Lloyd Webber

0

Andrew Lloyd Webber e’ un compositore musicale nato a Londra nel marzo del 1948.

E’ figlio e fratello d’arte, il padre era un compositore, la madre violinista e pianista mentre il fratello Jiulian un violoncellista.

Andrew Webber nato e cresciuto nel mondo dell’arte musicale, ha iniziato molto presto, sei anni, a comporre musica.

Oxford l’ha visto iscritto per breve tempo a Storia.

Webber però ha preferito abbandonare gli studi per dedicarsi alla sua passione che è quella per il teatro musicale.

Le sue produzioni (musical) di grande successo sono state rappresentate per molto tempo sia nel West End sia a Broadway, non solo, ma in tutto il mondo, in diverse lingue e adattamenti cinematografici.

“Jesus Christ Superstar”, “Evita”, “Cats”, “The Phantom of the Opera” (Il fantasma dell’opera), “Dont Cry for me, Argentina sono musical molto noti e di grande successo.

In totale Webber fino ad adesso ha composto 17 musical, diverse canzoni e una messa da requiem, collezionando molti premi e onorificenze.

Nel 1992 è stato nominato “cavaliere” e nel 1997 “Pari” d’Inghilterracon il titolo onorifico di “Barone Lloyd-Webber di Sydmonton”.

Gli è stato assegnato anche un “Oscar” e diversi premi del teatro inglese.

Il compositore Webber ha istituito uno dei più importanti operatori teatrali a Londra e precisamente: “Really Useful Group”.

E’ uno degli inglesi più ricchi. Il suo patrimonio è stato stimato in 700 milioni di sterline, all’incirca un miliardo di euro.

Nel 2005 è stato sostenitore del partito conservatore con una sua canzone: “Take That Look Off Your Face.

Si è sposato tre volte e ha cinque figli.

Negli anni sessanta Webber compone una canzone per rappresentare il Regno Unito all'”Eurovision Song Contest”, che però non ebbe successo.

La canzone fu poi incisa da Rita Pavone nell’album “Rita”.

Sempre negli anni sessanta compose con Rice (Tim Rice è il paroliere) “Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat”, una versione biblica di Giuseppe e i suoi fratelli in cui i due si specializzarono a creare numeri musicali tipo calypso, pop e rock.

Nel 1970 “Jesus Christ Superstar” è il terzo musical della coppia Webber – Rice.

“Evita”, (Eva Duarte, moglie del politico argentino Juan Domingo Peron), ultimo spettacolo della collaborazione con Rice, è del 1978. Ha avuto un enorme successo anche a New York. A Londra è rimasto in scena per dieci anni.

“Cats” (1981) ha come scena, che non cambia mai, un cortile pieno di rifiuti. Gli attori sono truccati da gatti e tutti i numeri sono danzati.

Questo spettacolo, a tutt’oggi, è uno dei più rappresentati al mondo. E’ rimasto in scena ininterrottamente a Londra per ventuno anni e a Broadway ben diciotto!

“Starlight Express” (1984) è simile a “Cats” perchè gli attori non impersonano esseri umani.

Webber nel 1985 presenta l’opera “Requiem” a NewYork, una messa dedicata al padre scomparso pochi anni prima.

“The Phantom of the Opera” (Il fantasma dell’opera) del 1986, malgrado le critiche contrastanti, ha avuto un successo strepitoso.

Negli anni novanta Webber compone “Amigos Para Siempre”, in occasione dei Giochi olimpici di Barcellona.

Nel 2000 scrive diversi musical, che però non raggiungono il successo di alcuni suoi precedenti.

Nel 2006 è alla BBC in diversi “Talent show” ossia nella selezione dei protagonisti per alcune produzioni, le cui trasmissioni hanno avuto un formidabile successo. Infatti il format televisivo verrà poi utilizzato sia nel Regno Unito che negli USA e in Olanda.

Sia nel 2010 che nel 2011 debutta nel West End di Londra con nuove versioni di musical.

Numerosi sono gli spettacoli e altrettante opere che lanciano lo straordinario talento di Andrew Webber nel mondo.

Leggi anche: Consigli per acquistare biglietti teatro e musicals a poco prezzo.

Leave A Reply

Iscriviti alla Newsletter di Londonita

Scarica le Nostre GUIDE IN OMAGGIO, rimani aggiornato. ricevi i nostri regali, le nostre offerte e promozioni

Leggi Normativa Privacy ai sensi del Regolamento UE 2016/679
NORMATIVA PRIVACY

Questo sito utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Cliccando sul pulsante ACCETTO, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi