The London Design Festival

0

La tua casa dovrebbe raccontare la storia di chi sei, ed essere una collezione di ciò che ami  – Nate Berkus

Torna a Londra il Festival del Design. Il London Design Festival spegnerà fra poco quindici candeline e celebra la ricorrenza con un programma ricco di eventi e installazioni che, dal 16 al 24 settembre 2017, potrete trovare in tutta la capitale inglese.

“Ai distretti dell’edizione passata si aggiunge quello di Mayfair, importante novità che riguarda prestigiose gallerie di design come Carpenters Workshop Gallery, Mazzoleni, Galerie Kreo, Gallery Fumi. Oltre alle fiere Decorex International, the place to be dell’interior decoration, e Focus/17, la piattaforma ospitata dal Design Centre (Chelsea Harbour) che intreccia creatività e business, torna il trittico di cui Elle Decor Italia è media partner: 100%  Design, Designjunction e The London Design Fair” come afferma il sindaco Sadiq Khan, che per questa occasione dichiara che ci saranno circa tre milioni di visitatori, provenienti da più di 75 paesi.

Negli scorsi decenni, a quella dell’ingegnere e a quella dell’architetto si è affiancata una figura sempre più indispensabile: l’interior designer. Uno spazio, sia esso una casa, un ufficio o un negozio, non viene più lasciato al caso, costruito per poi essere semplicemente sfruttato. Al contrario, viene pensato, ideato e realizzato appositamente per esprimere un concetto, un’essenza. Anche l’interior design, allora, diventa essenziale per comunicare l’identità di un luogo e di chi lo abita, di chi lo vive. L’arredamento di interni coniuga stile, funzionalità ed espressività. Insomma: l’interior designer è una sorta di stilista della casa. Solo che è molto molto di più. Quanto di più, lo lasciamo spiegare alle parole di grandi maestri di interior design!

L’architettura sono le ossa di una stanza, l’arredamento è il cuore, e l’arte è l’anima  – Terri Lind Davis

Il tema conduttore di 100% design sarà “Esperienza”. Gli elementi del design (dai materiali ai processi) verranno esplorati attraverso incontri, installazioni e mostre. Attraverso una selezione di dettagli iconici della storia del design e forme geometriche sospese dal soffitto dell’Olympia London, l’ingresso progettato dal curator britannico Max Fraser (foto di apertura) indirizzerà i visitatori alle cinque sezioni: Interiors, Workplace, Kitchens & Bathrooms, Design & Build and Emerging Brands.

5 sezioni tematiche, Interiors (arredo, illuminazione, tessuti e accessori), Workplace (contract e ufficio), Kitchens & Bathrooms (bagni e cucine), Emerging Brands (giovani talenti e marchi emergenti), Design & Build (domotica, materiali e tecnologie di costruzione). E al suo debutto LuxuryMade, una nuova esposizione dedicata esclusivamente alla decorazione d’interni di stile contemporaneo. Questo fa di Londra uno degli appuntamenti più importanti per aziende e buyers internazionali, ma anche per gli appassionati di design che ogni anno a settembre si spostano nella capitale inglese.

Esplorate l’affascinante mondo del design al London Design Festival nel corso di una settimana in diversi spazi della capitale, incluso il Victoria and Albert Museum. “Experience” è la parola chiave di questa edizione, che invita espressamente visitatori ed espositori a condividere le loro esperienze sui social network (#designexperience).

 

 

 

The London Design Festival
Camille Walala’s colourful playground is a landmark project in the festival’s 15th anniversary year.
Various Venues Dates:
Dal 16 al 24 Settembre 2017

Iscriviti alla Newsletter di londonita

Riceverai la Guida di Natale a Londra; Imperdibile!!!!

stai accettando le condizioni privacy prevista dall'art.13, D. Lgs. 196/2003
leggi la normativa